Chi Siamo

Ciao da Tiotuska Giovanna, sono un’imprenditrice torinese! Anni fa non avrei mai immaginato di iniziare a studiare russo a 17 anni, di arrivare a Mosca nell’89, quando ancora esisteva l’Unione Sovietica, di innamorarmene e, insieme a lei, anche del mio futuro marito Sasha.
Di essere i primi ad aprire nel 2005 il primo negozio russo a Torino (Skaski). Di voler far conoscere a un pubblico più vasto la complessità e la bontà del cibo sovietico.

È nato così, nell’ottobre del 2014, SOVIETNIKO, il primo bistrot dove poter vedere e assaggiare tali prelibatezze con una formula semplice e alla portata di tutti. È diventato per molti un viaggio culinario attraverso odori, colori e sapori inaspettati, un’esperienza da fare almeno una volta nella vita e, se proprio non se ne può fare a meno, da provare più e più volte.

Forse per il mio amore per l’Unione Sovietica, forse per il fascino che la sua grande storia opera su molte persone, ma sta di fatto che Sovietniko è diventato nel tempo un polo d’attrazione per appassionati, curiosi e nostalgici di passaggio. Di fatto, ciò che si è creato naturalmente è un “circolo culturale” parallelo e ad animarlo sono stati i clienti che hanno riempito le serate gastronomico-culturali che ho pensato per ognuno di loro.

Le iniziative e gli eventi che si sono susseguiti in questi anni sono stati i più svariati: dalla letteratura, con varie presentazioni di libri, all’arte, al teatro, alla musica, alla storia, ai racconti di viaggi, dai corsi di scacchi alle cene a tema, approfondendo la cucina e la cultura di tante ex repubbliche sovietiche: un mondo immenso la cui ricchezza etnica e culturale ci stimola sempre verso nuove iniziative e collaborazioni (tra cui, ad esempio catering, fiere e corsi di cucina).

Al primo posto però rimane sempre la passione per la cucina e se il nostro slogan è “Cucina Sovietica in Rivoluzione” è perché, partendo dalle materie prime della tradizione, osiamo inventare e reinventare i piatti della cucina sovietica con uno sguardo rivolto al passato e uno al futuro.

Qualche esempio?

Salmigliov, la zuppa di miglio e salmone affumicato, oppure la nostra Piazza Rossa, lo spezzatino di maiale e mele al pomodoro, Delitto&Castigo i salamini affumicati con verza fermentata.

Grazie a questa dedizione e all’amore che ci metto, in tanti ormai sanno cosa sono il borsh, la mimosa, l’aringa in pelliccia, l’insalata Olivier, la georgiana, il pelmeni e molto altro.

E tu non sai cosa sono? Prenota adesso la tua esperienza Sovietnika chiamando 347 1168 725, oppure consulta il menù cliccando QUI.


Rassegna stampa

Dal 2016 siamo uno dei pochi locali etnici ad essere entrati ne I Cento – Torino la guida che raccoglie i cento ristoranti migliori della città.
Ci trovi anche nella Guida all’Ethno Food a Torino!

Open chat
Ciao da Tiotuska Giovanna, fino a fine emergenza dobbiamo limitare la nostra offerta alle sole consegne.
Consulta il nostro menù online per ordinare la tua Esperienza Sovietnika.
In attesa di poter tornare a fare festa ci stiamo impegnando per continuare a farti godere delle bontà della cucina russa!